Calendario tradizionale veneto pagano

14,00

Quali sono le origini pagane delle festività cristiane e dei proverbi, da dove derivano gli antichi culti agresti del Veneto e quali erano le divinità principali dei nostri avi? Come mai gli antichi misuravano il tempo in modo diverso e soprattutto quali erano i principali simboli, rituali arcani e magici dei Veneti antichi? Chi era davvero la dea Reitia e come veniva onorata dalle sue sacerdotesse? Come mai Venere è legata a Venezia? Cosa si nasconde dietro le origini dell’Epifania e della Marantega, del Natale e dei santi solstiziali, del ferragosto e della Candelora, del carnevale e del dio infero Arlecchino? Partendo dalla religiosità pagana veneta si risponderà a queste domande attraverso l’analisi di feste religiose e rituali. Conosceremo antiche divinità femminili trasformatesi in sante, i significati misteriosi dei fuochi sacri e dei luoghi segreti di un antichissimo culto pre cristiano. Conosceremo da vicino la base pagana della cultura contadina veneta che affonda le radici in un passato glorioso, fondato sull’acqua, sulla terra e sul sangue.


Disponibile

Autore

Casa Editrice

Questo sito utilizza i "cookies" per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Utilizzando il nostro sito, accetti la nostra Privacy Policy.